Home / Area Infanzia / Crescere in Natura

Crescere in Natura

Nella splendida Area verde di Casa Macanno si svolgono attività esperienziali in natura per bambini/e dai 3 agli 11 anni. Si tratta di pomeriggi educativi dedicati al gioco, alla scoperta e alla vita all’aria aperta basati sui concetti e le pratiche dell’outdoor education.

Per partecipare scarica e compila:
– il modulo d’iscrizione
– il modulo per la privacy

e inviali a claudia.gallo@cooperativailmillepiedi.org

Il termine “Outdoor education” tradotto letteralmente significa “educazione fuori dalla porta” ed è quindi un insieme di pratiche educative-didattiche che si basano sull’utilizzo dell’ambiente naturale come spazio privilegiato per le esperienze e per l’educazione.
«A livello internazionale ci si riferisce a una vasta area di pratiche educative il cui comune denominatore è la valorizzazione dell’ambiente esterno nelle sue diverse configurazioni, assunto come ambiente educativo. Questo orientamento «pone “semplicemente” l’accento su un punto di vista, o meglio, su un orientamento pedagogico: quello di valorizzare al massimo le opportunità dello star fuori (out-door) e del concepire l’ambiente esterno in sé come luogo di formazione» [Farné, 2014].
In un periodo come quello che stiamo vivendo è ancor più sentito il tema dello “stare all’aria aperta” e possiamo cogliere questa opportunità per far scoprire ai bambini/e quanto sia bello lasciarsi guidare e incantare dalla natura che, come una sapiente e paziente maestra, ci conduce verso un apprendimento consapevole e rispettoso. A questo di va sicuramente ad aggiungere un considerevole beneficio a livello di benessere psico-fisico.
I bambini/e avranno l’occasione di trascorrere dei pomeriggi all’aperto guidati da un educatore/educatrice che sarà presente insieme a loro per accompagnarli alla conoscenza delle nostre amate asinelle (Giuditta, Giulietta e Clementina), delle galline, delle oche. Potranno sperimentarsi con attività semplici ma non banali quali la cura dell’orto e il giardinaggio, la lavorazione del legno, l’accudimento degli animali, la raccolta delle erbe spontanee e aromatiche. Non mancherà inoltre il tempo dedicato all’esplorazione, al gioco di squadra e di movimento.

 

 

Top